BUTCHER BILLY CHANGES BOWIE

Butcher Billy è una creatura notturna che si nutre di cinema e fumetti, musica e cultura pop, dalla tenera età di 6 anni, quando disegnò i Ghostbusters guardando semplicemente la pubblicità del film in TV. Successivamente si è laureato in Graphic Design ed ha lasciato il Brasile per conoscere il mondo.

Oggi è tornato a casa e vive in un monolocale, che è anche il suo studio; è qui che le sue idee prendono forma. Tutto inizia in qualche squallido bar, dagli schizzi di un uomo ubriaco su dei banali tovaglioli di carta. Ma quando l’uomo, ritornato sobrio, se li ritrova in tasca, ecco che inizia il lavoro con il computer.

Il suo primo disco è stato la colonna sonora di Batman di Danny Elfman, ed infatti, a suo dire, il suo vecchio appartamento sembrava proprio la Bat-Caverna, mentre oggi vive in qualcosa di più moderno e lucente che ricorda la Stark Tower di Iron Man.

Ma la musica continua a pervadere fortemente le sue opere, così come il mondo dei fumetti Marvel e DC Comics. Le opere che abbiamo scelto di mostrarvi sono la chiara espressione del fascino e dell’influenza che David Bowie ha esercitato nella sua vita; l’amore per dischi quali “The Rise and Fall of Ziggy Stardust and The Spiders From Mars” e “Diamond Dogs”.

Mr Baranduin

Mister Baranduin è il fiume di confine, la necessità di non fermarsi dinanzi alle nostre paure, ma di oltrepassarle e riprendersi il controllo della propria esistenza. Baranduin.it nasce da questa esigenza e questo desiderio, l'obiettivo è quello di raggiungere il traguardo sperato tramite la bellezza delle parole e delle immagini, delle poesie e dei racconti, della musica e dell'arte. 

Tags: