OTTOBRE

Ottobre
È un vecchio che fruga 
All’alba
In una scatola di cartone

Ha aperto la porta
Che dà sulla strada
Per respirare l’ultima aria
Della giornata

Prima che diventi fumo
E tubare di piccioni
E litigi con chi
Ancora dorme
Due metri più in là

Passo, ad ottobre.
Saluto
Mi risponde, ottobre
Continuando a frugare
Nella scatola

Starà cercando
Ottobre
Gli ingredienti giusti
Con cui preparare questa giornata
Di cui ho assaggiato l’intenzione
Leccando il cucchiaio?