Angela Sodano

Nata a Napoli il 04/05/1989, si laurea all’Accademia delle Belle Arti di Napoli con indirizzo Scenografia, ove scopre la passione per la fotografia. Successivamente alla laurea, ha lavorato in ambito teatrale e cinematografico, come fotografa di scena. Ma predilige la sperimentazione di se stessa, nelle sue fotografie monocromatiche troviamo diverse contaminazioni, dalla grafica al teatro, effetti di luce (light painting) con tempi d’esposizione lunghissimi. La predominanza dei toni scuri che in realtà sono solo un contorno ed è protagonista assoluta la luce che, con dei giochi che potremmo azzardare a definire quasi caravaggeschi, scivola fra le figure unendo le anime. Ha esposto in collettive e personali sul territorio campano, nel Settembre 2017, la sua prima mostra di rilievo al Pan.

GENITORI

Esposizione fotografica digitale di Angela Sodano Un tempo ti accompagnavano mano nella mano. Non facevi tu cosa era giusto o cosa era sbagliato. Avevi una parte di viso nell’ombra, l’altra nella luce. Tra le altre cose, tutto quello che volevi era restare nei dintorni di un abbraccio/riparo. Sei la somma di gesti primordiali, frammenti, barlumi,…