Tag: solitudine

ESTRANEI

Mi spieghi come siamo diventati estranei? Come siamo arrivati a questo punto? Oscillo tra i ricordi di litigi e incomprensioni ingombranti! “Sei esagerata”, urlavi. “Sei uno stronzo”, urlavo. Un’altalena di tu qui e tu là… Mi racconti quando siamo diventati estranei, perché a me proprio non va, ed a te? Ma come si fa a…

LA STAGIONE DELL’AMORE

Aveva finito da venti minuti gli asana yogiche fatte con ritualità quotidiana. Erano un obbligo per mantenere il corpo flessuoso. Ora nella cucina spaziosa, beveva una centrifuga appena fatta, Fiorella Mannoia dall’impianto stereo cantava La stagione dell’amore. Tra un sorso e l’atro consultava l’iPad per cercare d’imbastire una ricetta facile, sana e dietetica. Mentre stava…

POVERO CRISTO

Alcuni germani variopinti si affannano lungo il greto del Mugnone. Mi attardo osservandoli, al sole gradevole di fine inverno. Guardo l’ora, devo procedere. Raggiungo l’edificio antico e austero, probabilmente progettato da Giuseppe Poggi a metà del 1800. Varcato il portone mi investe una sottile scia che sa di lezzo vecchio e asfissiante. Arrivo al piano:…

DI QUA DAL PARADISO, OGNI TANTO

(al Brigante Elettrico) La tua vita è la tua vita, non affogare in casa in una conversazione del cazzo con te stesso. Non sprofondare con le pantofole dell’arrendevolezza nell’oceano di puttanate che hai commesso. Stai allerta, sei minore, ma pur sempre un poeta, sei un pesce strano con le ali, riaffiora dall’acqua, vola nell’aria, da…